Selettiva del circolo LNI SUB FOLLONICA 24  MAGGIO 2009

 

37° TROFEO  “ GOLFO DEL SOLE “ A   FOLLONICA

 

Domenica 24 maggio ’09  il golfo di Follonica è stato teatro della penultima prova selettiva per la zona della Toscana .

All’appuntamento , come previsto , si sono presentati 33 atleti in rappresentanza di 9 società toscane ; quasi tutti speranzosi di migliorare i risultati finora ottenuti cercando di definire o il terzo piazzamento utile oppure aggiungere il secondo risultato ad uno buono ottenuto in precedenza .

Alle ore 8,45 Piero Lilla , il commissario federale che ha sostituito all’ultimo momento Giorgio Volpe , ha dato il via alla competizione dopo aver deciso di far partire tutti i concorrenti dal centro del campo di gara diversamente dalla formula usuale adottata a Follonica .

 Infatti normalmente sia all’Argentario che a Follonica è consentito il primo spostamento sia per evitare l’iniziale sovrapporsi di atleti che per sfruttare la vastità del campo di gara .

Una formula simile viene applicata all’Elba consentendo agli atleti di partire da due punti diversi mentre a Livorno , Cecina e S. Vincenzo sono soliti partire dal centro del campo prescelto .

 Già in precedenza avevamo dichiarato l’opportunità del primo spostamento adducendo una serie di motivazioni : infatti oltre ad evitare l’assembramento iniziale e permettere di partire dalle zone più propizie per ognuno , lo spostamento iniziale convincerebbe molti a portarsi il gommone alleggerendo così gli organizzatori dal problema delle imbarcazioni .

D’altronde tutti gli atleti aspirano ad accedere alle fasi successive del Campionato dove sarà obbligatorio portarsi l’imbarcazione e sarà consentito il primo spostamento con , in più , un altro spostamento a metà gara .

 La decisione del G.d.G. ha scontentato  , ovviamente , quanti avevano preparato  il campo o avevano intenzione di spostarsi su zone conosciute nelle competizioni degli anni precedenti .

Dopo un inverno incredibilmente piovoso ed un mare sconvolto da frequenti mareggiate , finalmente domenica la visibilità nel Golfo è stata accettabile ; si andava infatti da zone in cui si vedeva oltre una decina di metri ad altre caliginose dove non si intravedeva oltre 5/6 metri con un fastidioso taglio freddo non uniforme .

 Una calma piatta ha accompagnato le prime tre ore di gara per poi lasciare entrare un leggero vento da scirocco-libeccio che non ha impedito un rapido recupero , a fine gara , degli atleti ed un veloce rientro allo scivolo del Puntone di Scarlino .

Salpati i gommoni tutta la carovana si è spostata alla comoda sede della LNI Vela situata presso il casello idraulico di Pratoranieri in Follonica dove si sono svolte le operazioni di pesatura , il successivo pranzo e le premiazioni finali .

Probabilmente  vista la comodità della sede , l’ampiezza dei parcheggi e la disponibilità dei soci della LNI Vela , le prossime competizioni si svolgeranno con queste  modalità guadagnando in snellezza , comodità e logistica .

 Macchi Giampaolo si impone su tutti con 5 prede ( tra cui una bella orata ) e  6752 punti sopravanzando il padrone di casa Della Spora Fabio con 6 prede e 5488 punti .

Montomoli Antonio con 4952 punti al terzo posto si mette alle spalle Sighieri Marco con 4890, Baroncini Marco con 4804 e Manciulli Stefano 6° con 4102  punti .

Al 7°  posto troviamo Leverone Marco con 4020 e , a seguire , 8° Bartalotta Giuseppe con 3886 ,

Diversi Francesco 9° con 3788 , Bemi Marco  10° con 3730 e Mazzarri Nilo 11° con 2702 punti .

Grazie agli 11420 punti acquisiti dai propri atleti il Ci Ca Sub Garibaldi di Livorno  si aggiudica il 37° trofeo Golfo del Sole seguito dall’Arci Pesca S. Vincenzo con 11154 e dai padroni di casa  della LNI sub Follonica con 10612 punti .

Dopo il pasto rifocillatore offerto dagli organizzatori , si è passati alle premiazioni durante le quali il presidente follonichese Cav.  Benini Luciano ha consegnato a Lilla Piero un attestato di amicizia e riconoscenza alla carriera ed alla disponibilità sempre dimostrata .

 Ovviamente sono iniziati subito i calcoli per vedere chi ha raggiunto la tanto agognata meta della qualificazione , chi si è avvicinato e chi , sperando in una conclusione anticipata delle selettive , è attualmente tra i Top Six .

Al momento infatti , hanno raggiunto la matematica certezza del passaggio alle semifinali

Trambusti ( 5 ) , Volpe ( 9 ) e  Sighieri  ( 13 ) cui si affiancherebbero al momento Macchi ( 15 ) , Della Spora ( 17 ) , Mazzarri o Granchi con 19 .

 Ma domenica prossima , a Piombino , organizzata dal circolo Pontedoro si disputerà l’ultima prova  per cui rientreranno in gioco tutti coloro che hanno due risultati validi come Di Puccio ( 1-2 ) , Orsi ( 6-2 ) , Rapezzi D. ( 3-5 ) , Manciulli ( 2-6 ) , Poggioli ( 1-9 ) , Mattera ( 4-7 ) , Leverone ( 6-7 ) , Diversi ( 5-9 ) ; ovviamente ormai sono fuori gioco tutti coloro che hanno un solo risultato per cui sarà estremamente interessante partecipare all’ultima prova sia per rendere più competitiva questa finale sia per vedere se saranno organizzate tattiche in cui , indirettamente si influenzerà il risultato pescando a contatto con avversari diretti o facendo pescare compagni di squadra vicino ai probabili antagonisti .

Cerchiamo di non mancare , ne vedremo delle belle !!!!   

                                                                                                                                                                

e-mail: info@lnisubfollonica.it

|  Home Page  |  La Classifica  |  Gare 2008 2009  |  Vedi Foto |