CAMPIONATO TOSCANO PESCA IN APNEA PER SOCIETA' 2009

                                                          

Amici,

Ecco per voi una breve sintesi del campionato toscano di pesca in apnea svoltosi ieri a Portovenere.

Cielo sereno, ma temperatura glaciale a causa della bora di nord-est dei giorni precedenti, mare semipiatto. Alle 7 in punto, una volta tanto in anticipo sulle tappe, la squadra del G.A.S. Siena giunge alla sede del Centro Sub Alto Tirreno, a Marina di Massa, dove le squadre cominciano a riunirsi per alare i gommoni.

Scarsa la partecipazione a questa gara e solo 4 temerari alla fine si presentano all’appello, per il disappunto degli organizzatori, i quali però, con grande spirito, non drammatizzano ed organizzano la logistica alla perfezione. La sede è in una posizione che ogni circolo vorrebbe avere, sul mare, con possibilità di docce e scivolo per le barche, meglio di così.

Nonostante ciò, a parte la squadra di casa si presentano le squadre di Apnea Magazine, i livornesi del CiCaSub Garibaldi e noi. La coppa per ogni squadra è assicurata.

Alle 8.30 saliamo in gommone e ci dirigiamo verso il campo gara situato tra la grotta Byron, (famoso poeta inglese e non quello dell’amaro Don Byron) e lo scoglio Grimaldo davanti all’incantevole paesino di Porto Venere. E qui devo spendere due parole di elogio per il nostro sport, che ci dà la possibilità di vedere il mondo sottomarino ma anche di godersi via mare panorami riservati a pochi.

Dopo circa 8 miglia di navigazione, sotto un vento sferzante, arriviamo a destinazione ed iniziamo la pescata alle 9.20 sotto l’occhio vigile del mitico Piero Lilla, orgoglioso del nipote che la settimana prima  aveva catturato un dentice di 4.7Kg fermo nell’alga (buon auspicio per la gara della Meloria del 25 ottobre).

Iniziamo la pescata Michele ed io su un bel fondale di massoni su 10-12 metri, con una leggera corrente da ponente che lascia sperare in qualche incontro magico.

Le catture però non arrivano salvo una corvina, risultata poi sotto peso. A circa metà gara Davide entra in acqua ed inizia a razzolare, catturando alcuni saraghi sottopeso ed un cefalo di 4 etti.

E’ poi la volta dei fratelli Rapezzi entrambi in acqua, ma nonostante il buon ritmo e le varie tecniche utilizzate, il portapesci langue. Intanto giunge notizia della cattura di un’orata preistorica da parte della compagine grossetana, il che ci dà morale.

Decidiamo di spostarci verso l’estremo nord del campo gara dove incontriamo anche i livornesi, autori di un carniere variegato, tra cui un bel muggine.

Armatomi di sessantino con fiocina inizio la pesca da minatore su un fondale di 6 metri e catturo un bel muggine di circa 7 etti.

La gara si avvia alla conclusione ed in un baleno ci riuniamo a centro campo gara per consegnare il pescato. Nessun dubbio su chi ha vinto, ma c’è incertezza sulle altre posizioni.

Ci sciroppiamo altre 8 miglia per tornare a Marina di Massa, ancora con mare calmo, stanchi ma sempre contenti di aver passato una bella giornata in un posto che ci è piaciuto molto.

Dopo esserci rifocillati con una doppia razione di amatriciana ed altro, inizia la pesatura, preceduta da un breve saluto del presidente Azzali e del circolo organizzatore. La mastodontica orata di 4.550 Kg catturata da Lorenzi fa da meravigliosa cornice alle operazioni, con il club Apnea Magazine autore di una pescata con 10 pezzi + l’orata. Il racconto, a cui vogliamo credere, lascia ancora più affascinati, sentendo che l’atleta si è trovato di fronte un branco di un centinaio di oratone giunte all’aspetto in 11 metri d’acqua.

I livornesi si piazzano secondi, mentre il nostro carniere, composto da due muggini, sopravanza quello degli atleti di casa detentori del titolo 2008,  anch’essi con due prede. Ci portiamo a casa una bella coppa confermaNdo il bel risultato dell’anno scorso, seppure ottenuto in un contesto di concorrenza limitato.

 

Arrivederci in Meloria per la seconda selettiva di stagione.

 

                                                              Antonio Montomoli

                                                                     

CLASSIFICA

                               

PIAZ. SOCIETA'
A.S.D. APNEA MAGAZINE
CI.CA. SUB  GARIBALDI LIVORNO
GRUPPO APNEISTI SENESI
CENTRO SUIB ALTO TIRRENO

 

e-mail: info@lnisubfollonica.it

|  Home Page  |  Gare 2008 2009  |