XXXVI°  TROFEO GOLFO DEL SOLE 

 

GOLFO DI FOLLONICA 04/05/08

   

Una giornata estiva a tutti gli effetti ha accolto i 39 atleti che domenica 04.05.’08 hanno dato vita alla prima prova “ del girone di ritorno “  delle gare relative al campionato di selezione  2007/2008 .

Il Golfo di Follonica ha veramente dato il meglio di sé in questa giornata inaugurale ed il presidente del Circolo Sub LNI  Follonica Luciano Benini , con l’organizzazione perfetta di sempre , ha gestito la prova in modo maiuscolo .

Il raduno ed il controllo documenti , iniziato alle ore 7,30 , è avvenuto , come sempre , presso il comodo scivolo del Puntone di Scarlino dove rapidamente sono stati varati i 14 gommoni che per tutta la gara hanno seguito e conrollato i concorrenti .

Il centro del campo di gara era stato fissato a circa un miglio  dalla costa davanti all’Hotel Lido ed

alle ore 8,45 , grazie al primo spostamento autorizzato dal regolamento particolare ,  la gara  ha avuto inizio con un mare  “ forza olio “ che , solo verso le ore 12 , si è increspato sotto una leggera brezza da maestrale .

Il grosso degli atleti si è immerso proprio sul centro del campo di gara spostandosi solo di qualche centinaio di metri , mentre tre o quattro gommoni si sono diretti verso nord prevedendo di poter sfruttare la “ correntella “ da maestrale che sarebbe entrata con la termica di mezzogiorno .

In effetti già dal giorno precedente le acque si erano leggermente opacizzate proprio a causa di una corrente da maestro che , tra l’altro , ha spostato anche il pesce su bassi fondali verso terra ; infatti il grosso delle catture è stato effettuato intorno alle secche su batimetriche massime da 8 a 10 metri .

I collegamenti via radio , e tra i vari barcaioli via telefono , informavano delle catture che venivano effettuate e che delineavano un quadro non eccezionale , ma comunque soddisfacente , visto il periodo in cui si è disputata la prova .

Alle ore 12,45 la gara è terminata e , recuperati velocemente tutti gli atleti , siamo  rientrati alla base  del Puntone dove una folla di curiosi ed interessati aspettava di vedere  i carnieri .

Mentre rapidamente si alavano i gommoni ,nella zona ombreggiata predisposta all’interno del Porto Verde , il presidente Benini insieme con il Commissario Federale ed il Direttore di Gara , iniziavano la pesatura che si è protratta per una buona ora dato che su 39 atleti ben in 32 si sono presentati con prede valide .

Su tutti si è imposto il locale Fabio della Spora che con  5 prede più 3 gronghi e 5516 punti ha sopravanzato Graziani Gabriele del Porticciolo Piombino che ha portato al peso 5 prede + 2 gronghi

totalizzando 5334 punti .

Al terzo posto ritroviamo il veterano Vella Antonino che ha presentato 5 prede + 1 grongo che gli sono valsi  4494 punti e gli hanno permesso di superare Zannoni Marco che ha totalizzato 4 prede + 1 grongo per 4082 punti e Bandini Giacomo che , grazie al bonus di 1000 punti per un dentice + altri 2 pesci ha raggiunto 4074 punti .

Nessuno ha usufruito del bonus per il numero massimo di 10 prede mentre Ramaccini Marco , grazie al pesce più grosso della gara (una corvina di 890 grammi ) + un’altra preda ha totalizzato 3506 punti classificandosi al 10° posto .

Dopo la tradizionale spaghettata ( in effetti ridotta nelle porzioni !! ) si è proceduto alla premiazione

e tutti sono rientrati alle proprie basi non dopo esserci dati appuntamento a domenica 11.maggio a Cecina .

A questo punto ricominciano i conteggi per sapere chi saranno i bravi  TOP-SEVEN  ( perché quest’anno ne passano 7 per la Toscana grazie all’alto numero di partecipanti dello scorso anno ) e già sappiamo che Trambusti Gaio  con  6 punti ( 3° 1° 2° ) e la quarta gara effettuata è matematicamente qualificato .

Anche Stefano Manciulli , con due  primi e le prossime tre gare a disposizione , ha ormai la qualificazione in tasca come Gabriele Graziani del Porticciolo Piombino che aggiunge un 2° ad un precedente 6° e Michele Zanaga che ha già un 6° ed un 4° .

Marco Zannoni con l’attuale 4° + il precedente 7° si affianca a Francesco Diversi che aggiunge un 7° posto al precedente 4° e a Vella Antonino che al precedente 8° somma l’odierno 3° .

Rimane al palo Salvatore Scuto ( 7° 6° ) che non si è presentato e a cui rimangono tre prove .

Con un 1° posto si presenta  ( sullo stile di Cagnolati lo scorso anno )  Fabio della Spora alla sua prima prova mentre Marco Bemi e Guerrino Casini  rimangono con un 2° ,  Diego Granchi e Rossellini Massimiliano con un 3° , Matteo Grassellini con un 4° ,  Marco Sighieri , Giampaolo Macchi e Salvatore Raimo rimangono con un 5° cui si aggiunge , con il risultato odierno , Bandini Giacomo con il 5° posto

Giuseppe Bartalotta rimane con un 7° ed un  8° , Bianchi Emilio e Marco Ramaccini si affiancano a Rapezzi Michele con un 9°.

Rimangono ancora in corsa Luca Santi , Andrea Rognoni e Marconi Fabrizio con un 10° ma , come abbiamo già affermato alla fine del “ girone di andata “  ad ottobre ’07 , tutti hanno ancora la possibilità di entrare nella TOP-SEVEN partecipando alle rimanenti tre prove purchè abbiano già disputato una qualsiasi gara necessaria per raggiungere il minimo di quattro previsto dal regolamento .

Arrivederci perciò alle prossime prove di Cecina , S. Vincenzo e Piombino .

 

                                                                                                                       VELLA Antonino

e-mail: info@lnisubfollonica.it

|  Home Page  |  La Classifica  |  Gare 2007 2008  |  Vedi Foto |