24°  COPPA CARNEVALE

 

GOLFO DI FOLLONICA 10/02/08

 

Dopo il rinvio , dovuto alle cattive condizioni del tempo di domenica 03 Febbraio , si è disputata domenica 10/02    la XXIV° Coppa Carnevale di Pesca in Apnea nel Golfo di Follonica ,organizzata dal locale Circolo Sub L.N.I.

Sotto l’impeccabile direzione di gara del Presidente del sodalizio maremmano Luciano Benini e la supervisione del Giudice di Gara Federale Silvano Paganucci , sono scesi in acqua alle ore 9,15 ben 37 atleti convenuti a Follonica da tutta Italia per dare vita alla prima classica d’apertura della stagione agonistica 2008 .

Lo spostamento di data causato dalla forte sciroccata di domenica 03 febbraio , che ha fatto spostare anche i corsi mascherati del Carnevale Follonichese , ha ridotto inesorabilmente il numero dei partecipanti che , in prima battuta , superavano le 45 unità .

Comunque l’agguerrita compagine di atleti blasonati ( fra cui spiccava il neo –campione italiano CAGNOLATI Leonardo ) è scesa in acqua per dare del filo da torcere ai locali che da anni fanno proprio il titolo sia individuale che a squadre .

Le perfette condizioni del mare , increspato solamente da una leggera brezza da grecale , e la limpidezza delle acque che , nonostante la mareggiata della settimana precedente , consentivano una visibilità intorno ai 7/9 metri hanno permesso agli atleti di localizzare le zone migliori dalla superficie e realizzare , di conseguenza , ottimi carnieri .

Dopo circa due ore sia Della Spora che Montini avevano già raggiunto la cattura di 10 saraghi a testa per cui , visto il regolamento , hanno cercato con caparbietà altre specie per arricchire il carniere riuscendo a mettere a pagliolo un tordo ciascuno più un grosso grongo per Della Spora .

Anche Trambusti e Zanaga riuscivano ad inanellare dieci saraghi , ma la differenza di peso alla fine determinerà una classifica che andrà a premiare il magnifico carniere di Montini Giovanbattista dell’ Apnea Sub Roma che , con undici  prede e 14.680 punti sopravanzerà il portacolori follonichese Fabio Della Spora  che farà fermare il punteggio a 14.002 punti.

Al terzo posto troviamo l’elbano Trambusti Gaio che ,  grazie alla cattura di dieci saraghi e al relativo Bonus da 1000 punti più un tordo , riuscirà a strappare la posizione da podio al decano della pesca in apnea nazionale Vella Antonino che , pur avendo messo al cavetto 14 prede di 4 specie diverse , si è dovuto accontentare del quarto posto .

Al 5° ed al 6° posto troviamo due amici  , Zanaga Michele del Club Subacqueo Grossetano e Volpe

Massimiliano dell’ AS Apnea Magazine .

Alla settima posizione troviamo un felicissimo Graziani Gabriele del Circolo Porticciolo di Piombino che , grazie a sei prede più una splendida orata di Kg. 2.352 ( che gli varrà 2000 punti in più sia per la preda più grossa che per la specie particolare ) , totalizzando  10232 punti , si metterà alle spalle  Sbragaglia Valerio dell’ Emporio Pesca Roma , Bianchi Emilio della L.N.I. Sub Follonica e Arceli Sandro del Sub Azzurro Latina che pure aveva beneficiato del Bonus speciale di 1000 punti per la cattura di un’orata .

Altri atleti , Rapezzi Davide e Rapezzi Michele del Gruppo Apneisti Senesi , Mazzarri Nilo  del Teseo Tesei di Portoferraio hanno usufruito del Bonus di 1000 punti per un’orata a testa mentre Paluzzi Fabrizio dell’Apnea Team Roma ha avuto 2000 punti di Bonus per due orate oltre al punteggio dato da altre prede.

Questo nuovo regolamento , accettato da tutti , ha lasciato perplessi sul Bonus per la preda più grossa che, generalmente , ha già un suo riconoscimento a parte alla fine delle premiazioni .

Per il resto , alla fine , tutti hanno valutato positivamente i nuovi Bonus pur facendo i soliti mille calcoli con il vecchio regolamento che , certamente , avrebbe consegnato una classifica diversa .

Perciò , mentre Montini conquista per la prima volta la Coppa Carnevale ( che dovrà essere vinta una seconda volta per essere aggiudicata definitivamente ) , il Circolo Sub Follonica con Della Spora , Vella e Bianchi si aggiudica il trofeo per società con 33.374 punti sopravanzando il Teseo Tesei di Portoferraio che con Trambusti , Mazzarri e Rampini ha totalizzato 24.268 punti .

Prima dell’inizio della competizione tutti gli atleti sono stati suddivisi , per sorteggio , fra i vari rioni partecipanti al Carnevale Follonichese mettendo un subacqueo locale come testa di serie .

Sommando il punteggio dei vari atleti assegnati è stata stilata una classifica che vede vincitore il Rione Centro con la squadra composta dal locale Demi Michele  con Biagini di Grosseto , Mazzarri di Portoferraio , Montini di Roma , Sbragaglia di Roma e Arcieli di Latina  che hanno assommato 43504 punti contro i 43174 punti realizzati dal Rione Zona Nuova con la squadra composta da Bartalotta , Zanaga , Trambusti , Pisicchio , Rappezzi e Graziani .

Dopo un gradito rinfresco offerto dal Circolo organizzatore presso il Ristorante "da Vittorio" al Puntone di Scarlino , il presidente del Comitato Carnevale  prof. Rino Magagnini , nel ringraziare i partecipanti invitandoli a presenziare al Carnevale Follonichese , ha proceduto alle premiazioni portando il saluto dell’Assessore allo sport del Comune di Follonica Sig. Michele Pruneti .

Un particolare ringraziamento è stato rivolto ai Carabinieri , ai Vigili del Fuoco , alla Croce Rossa , alla Protezione Civile ed al medico di gara Dott . Antonio Quercioli .

                                                                                          

                                                                       VELLA Antonino

e-mail: info@lnisubfollonica.it

|  Home Page  |  La Classifica  |  Gare 2007 2008  |  Vedi Foto |