XXXIII^ COPPA CARNEVALE

 

Domenica 12/02/2006 si è disputata, nelle acque del Golfo di Follonica, la XXIII^ Coppa Carnevale di pesca in Apnea organizzata dal Circolo Sub Follonica.

La competizione avrebbe dovuto svolgersi la domenica precedente 05 Febbraio, ma sia per l’acqua particolarmente torbida a causa delle insistenti piogge dei giorni precedenti, sia per un vento particolarmente teso  e freddo da tramontana, l’organizzazione ha preferito rimandare il tutto di una settimana. Alle otto si sono presentati allo scivolo della Fiumara del Puntone 25 atleti provenienti, oltre che dalle province toscane, anche da Civitavecchia, Roma, Modena e da Taranto. Una giornata quasi primaverile disturbata all’inizio da una brezza tesa da grecale, ha permesso agli atleti di spostarsi sul campo di gara, delimitato dalle Colonie a Sud e da Carbonifera a Nord, per cercare  le zone di acqua più chiara e più pescosa.

Mentre nelle due estremità del campo la visibilità era scarsa a causa di una fitta sospensione lattiginosa, nella zona centrale ( fra Pratoranieri e il Villaggio Svizzero ) la visibilità era accettabile ed, in effetti, le prime catture sono state effettuate  subito all’esterno delle “Secche del Pino”.

Nelle prime due ore non si avevano notizie di prede particolarmente importanti, ma poi, con il sole alto ed il vento abbonacciato, sono iniziate le catture che alla fine avrebbero fatto la differenza e la classifica. Al rientro un folto pubblico di appassionati e di curiosi ha applaudito tutti i carnieri e sono iniziate le valutazioni sul possibile vincitore della competizione.

In effetti la rosa delle possibilità si è ristretta  ai carnieri di Bianchi, Della Spora di Follonica Gambetta di Modena.

Alla fine con 15 prede valide e 13.958 punti ha vinto ancora una volta  Fabio Della Spora sul compagno di squadra Bianchi Emilio con 11 prede e 10.772 che ha preceduto di poco  il Modenese Gambetta Enrico sempre con 11 prede e 10.728 punti. Distaccato segue il veterano Vella Antonino con 7 prede e 6.514 punti seguito da Grisetti Gabriele del Mojoli Sub Civitavacchia e Pappacena Stefano del Apnea Team Roma.

Sui 21 atleti partecipanti ben 19  sono tornati a terra con prede valide  a dimostrazione ulteriore che il campo di gara di Follonica continua ad essere uno dei più ricchi ed aperti ad ogni risultato. Nei carnieri figuravano enormi saraghi superiori al kg., splendide corvine, numerosi tordi neri e gronchi insieme ad un denticiotto di porzione.

Tutti gli atleti ( a prescindere dalla società di appartenenza ) sono stati sorteggiati per formare 6 squadre che sono state abbinate ai 6 rioni del Carnevale Follonichese. Il punteggio raggiunto dai  componenti ha fatto vincere al rione Cassarello la “ Coppa Carnevale2006 “, uno dei premi ambiti insieme alla reginetta, al carro ed alle mascherate.

Prima della premiazione effettuata presso il ristorante da “ Vittorio “ delle Costiere di Scarlino, gli atleti si sono rinfrancati con un ottima ed abbondante spaghettata offerta dall’organizzazione guidata, come sempre dall’impeccabile presidente del sodalizio follonichese Luciano Benini.

Parole di elogio per l’organizzazione e di ringraziamento per l’assistenza della C.R.I., della Capitaneria di Porto, dei Carabinieri e dei Vigili del  Fuoco sono state pronunciate dall’assessore allo sport ed al mare Michele Pruneti cui  si sono aggiunti i commenti favorevoli e gratificanti del presidente del  Comitato Carnevale sig. Magagnini Rino.

A conclusione una ricca  premiazione con coppe e materiale offerto da varie ditte del settore, ed un arrivederci alla prossima edizione 2007.

|    Home Page  |  La classifica  |   Vedi Foto |